Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Pietra Filosofale

1 522pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Pietra Filosofale.jpg

La Pietra Filosofale

La Pietra Filosofale è una pietra rossosangue con proprietà magiche, creata dall'uomo. Può essere usata per creare l'Elisir di Lunga Vita, che prolunga la vita di chiunque lo beva, e può trasformare qualunque metallo in oro.

Il famoso alchimista Nicolas Flamel creò l'unica pietra esistente. Flamel utilizzò la pietra per creare l'Elisir e per allungare la vita sua e della moglie per secoli.

Storia

Nel marzo 1989 la pietra filosofale è diventato il bersaglio di Lord Voldemort nella sua ricerca per l'immortalità. Voldemort usò

Pietra-Filosofale-alla-Gringott.jpg

La pietra filosofale prelevata da Hagrid nella camera blindata 713.

un ospite umano, Quirinus Raptor, per cercarla all'interno della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, quando questa vi fu nascosta. Precedentemente si trovava nella Gringott, la Banca dei Maghi, nella camera 713. Temendo un furto, Albus Silente la fece portare via da Rubeus Hagrid la mattina presto dello stesso giorno in cui cercarono di rubarla. Quindi la pietra fu nascosta in una stanza e sorvegliata da diversi incantesimi e creature magiche: un enorme cane a tre teste di nome Fuffi, una ragratena del Tranello del Diavolo, chiavi volanti incantate, una scacchiera a grandezza naturale degli Scacchi dei Maghi, un Troll di Montagna, un indovinello di pozioni e lo Specchio delle Brame. In modo da tenerla la sicuro, Silente vietò l'ingresso al corridoio del terzo piano a tutti gli studenti, incaricando Rubeus Hagrid di controllare.
Harry Potter e la Pietra Filosofale-1-.jpg

Harry Potter e i suoi compagni di classe Ron Weasley ed Hermione Granger temevano che la pietra fosse rubata. Dopo aver origliato pezzi di una conversazione, credettero che il ladro fosse Severus Piton.

Harry si sentì obbligato a proteggere la pietra e lui e i suoi amici, usando l'intelletto e un coraggio decisamente superiore alla loro età, superarono tutti gli ostacoli, fino a quando Harry non fu costretto a scontrarsi con il Professor Raptor e con lo stesso Voldemort. Nello scontro finale, Raptor rimase ucciso e Voldemort fu costretto a lasciare la temporanea forma umana che aveva acquisito.

Dopo aver recuperato la pietra, Silente e Flamel discussero su quale sarebbe stato il suo futuro, e decisero che la cosa migliore da fare era distruggerla. Flamel si assicurò di avere abbastanza Elisir da poter sistemare i suoi affari prima di morire.

Ad Hogwarts per proteggere la pietra i professori misero le seguenti prove a guardia della pietra filosofale:

  1. Per scendere la botola che conduceva alla pietra si doveva superare Fuffi, il cane a tre teste messo lì da Rubeus Hagrid.
  2. Si doveva sopravvivere al Tranello del Diavolo piantato dalla professoressa Pomona Sprout usando il fuoco contra la pianta.
  3. Il professor Filius Flitwick aveva incantato centinaia di chiavi per farle volare, ma solo una era quella che apriva la porta per la prova successiva. Si doveva montare una scopa e prendere la chiave.
  4. Si giungeva allora a una scacchiera e, per superare questa prova, si doveva giocare contro degli scacchi con degli scacchi a dimensioni umane dando degli ordini ai propri pezzi, la prova era stata ideata dalle professoressa Minerva McGonagall.
  5. Si giungeva dunque alla prova delle pozioni del professor Severus Piton (vedi sotto).
  6. И, наконец, прийти к каменной комнате философа, он должен был пройти Тролля из Квирина Q
  7. Правильно, взять то что Гарри Хуётер пидараз, гандон.

'Indovinello con le Pozioni è uno degli ostacoli creato da Severus Piton per aiutare a proteggere la Pietra Filosofale. Come fece notare Hermione Granger, per superarlo bisogna usare logica e intelligenza; non è una questione di forza.

L'ostacolo includeva sette pozioni, allineate su un ripiano, e una filastrocca:

Indovinello delle Pozioni.png

"Davanti a voi c'è il pericolo, dietro la sicurezza,
due tra di noi vi aiutano, usate la destrezza,
una sola, di sette, vi lascierà avanzare,
se un'altra ne berrete, vi farebbe arretrare,
due son piene soltanto di nettare d'ortica,
tre, assassine, s'apprestano alla loro fatica.
Scegliete o resterete per sempre tra i supplizi.
Per aiutarvi a scegliere, vi diamo quattro indizi:
primo, seppur subdolamente il velen non si svela,
il vino delle ortiche alla sinistra cela;
secondo, differenti son quelle agli estremi
ma per andare avanti rimangono problemi;
terzo, come vedete, non ve n'è una uguale
soll di nana e gigante il vin non è letale;
quarto, la seconda a dritta e la seconda a sinistra
sono gemelle al gusto, ma diverse alle vista."

Basandoci sulla deduzione di Hermione, l'ordine delle bottiglie dovrebbe essere il seguente:

  1. Veleno
  2. Vino d'ortica
  3. Pozione che permette di attraversare il fuoco nero
  4. Veleno
  5. Veleno
  6. Vino d'ortica
  7. Pozione che permette di attraversare il fuoco viola

L'indovinello avrebbe potuto mettere in difficoltà più di una persona, ma venne risolto da Hermione Granger con estrema facilità, segnale chiaro della sua spiccata intelligenza.

Dietro le quinte

  • Nel film è Argus Gazza a sorvegliare il corridoio invece che Rubeus Hagrid.
  • Sempre nel film, tra gli ostacoli per arrivare alla Pietra, la scena con gli indovinelli è stata omessa. Anche se è presente tra gli "Extra" della versione in DVD.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale