FANDOM


Nagini1
Nagini
Informazione fisica
Specie

Serpente

Sesso

Femminile

Pelle

Verde

Affiliazione
Lealtà

Lord Voldemort

Nagini era il serpente di Lord Voldemort e anche uno dei suoi Horcrux.

Biografia

Incontro con Voldemort

Non si sa esattamente quando Voldemort incontrò per la prima volta Nagini, forse negli anni d'esilio del Signore Oscuro in Albania.

Rinascita del Signore Oscuro

Voldemort usò Nagini per tenersi in vita, bevendo il suo veleno che venne "munto" da Peter Minus.

Attaccare Arthur Weasley

Nagini

Harry vide Nagini attaccare Arthur Weasley in uno dei suoi sogni e riuscì a salvarlo allertando i membri dell'Ordine della Fenice. Harry poté vedere questa scena direttamente dalla prospettiva di Nagini, poiché al momento il serpente era sotto il controllo di Lord Voldemort stesso, che ne guidava le gesta.

Battaglia di Hogwarts e la morte

Dopo aver scoperto che Harry aveva distrutto i suoi Horcrux, uno ad uno, Voldemort decise di racchiudere Nagini all'interno di una specie di gabbia che le fornì una protezione magica.

Un po' prima dell'armistizio di un'ora, Voldemort fece espandere la gabbia affinché Nagini potesse mordere Severus Piton, uccidendolo in un modo dolorosissimo pensando che se lui fosse stato il possessore della Bacchetta di Sambuco, uccidendolo, Voldemort sarebbe diventato il vero padrone.

Credendo che Harry fosse morto, tolse la protezione magica dal serpente e Neville Paciock ne approfittò, tagliandole la testa con la Spada di Godric Grifondoro, uccidendola.

Aspetto

Nagini è un serpente enorme lungo almeno 9 metri. Il suo aspetto è quello di un serpente costrittore: somiglia molto infatti ad un pitone reticolato, un serpente costrittore che raggiunge grosse lunghezze.

Etimologia

Nagini è la traduzione Hindi - così come in molte altre lingue indiane - per la femmina di cobra.

Curiosità

  • Possiede molte caratteristiche con il Basilisco di Salazar Serpeverde. Sono entrambi enormi serpenti velenosi, entrambi di sesso femminile ed entrambi controllate da Voldemort. Oltre a ciò, vengono tutte e due uccise dalla Spada di Godric Grifondoro.
  • L'aspetto di Nagini è quello di un serpente costrittore, in particolar modo somiglia ad un pitone reticolato, ma possiede anche del veleno. Quindi, è un serpente sia costrittore e sia velenoso. Non ci sono specie di serpenti reali che hanno questo aspetto e allo stesso tempo il veleno, perciò è una specie di serpente esistente solamente nel mondo di questa saga.
  • La morte di Nagini è la causa anche della morte di Voldemort, essendo l'ultimo dei suoi Horcrux.
  • E' Neville Paciock e non Harry Potter ad uccidere Nagini, e quindi ad uccidere Voldemort. Questo perchè in realtà era Neville il bambino predestinato ad uccidere Tom. Quest'ultimo però pensò che fosse Harry colui ad avere questo ruolo e quindi si scatenò per anni erroneamente contro di lui pensando che un giorno lo avesse ucciso, cosa che però fece appunto Neville.
  • Nagini è uno dei due Horcrux viventi di Voldemort. L'altro è Harry Potter. E' anche l'unico suo Horcrux animale.
  • Nagini è un serpente, animale simbolo di Serpeverde , e infatti è l'animale domestico del maggiore esponente di un'ala estremista della casa.
  • Alcune leggende metropolitane e teorie sostenevano che Nagini fosse il serpente che Harry Potter fece scappare dallo zoo in Harry Potter e la Pietra Filosofale. Ciò però è stato smentito da vari fatti: il serpente nello zoo era chiaramente un Boa Costrittore "babbano" (nel film invece un pitone) e nato in Brasile, mentre Nagini è un serpente appartenente ad una specie magica e velenosa. Il serpente nello zoo nel film aveva inoltre una voce chiaramente maschile, mentre Nagini è femmina. Altro fatto che smentisce tale teoria è il comportamento del serpente dello zoo: quando Harry Potter lo fece uscire dallo zoo gli fu molto riconoscente e lo ringraziò. Essendo Nagini acerrima nemica di Harry Potter che mostra anche un certo odio per lui, non poteva essere di certo quel serpente con cui invece "fece amicizia".