Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Messaggio di benvenuto a Tassofrasso

1 507pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Cimiero-di-Tassorosso.png

Il cimiero di Tassofrasso

Nel 1991, il prefetto Gabriel Truman scrisse un messaggio a tutti gli studenti nuovi di Tassofrasso.

Il messaggio

Complimenti! Sono il prefetto Gabriel Truman, e ho il piacere di darti il benvenuto nella Casa di Tassofrasso. Il nostro simbolo è il tasso, un animale spesso sottovalutato perché vive tranquillo fino a quando non viene attaccato, ma che, se provocato, è in grado di lottare anche con gli animali più grandi, compresi i lupi. I nostri colori sono il giallo e il nero e la nostra sala comune è situata nei sotterranei, nello stesso corridoio delle cucine.

Dunque, ci sono diverse cose che devi sapere della Casa di Tassofrasso. Innanzitutto, dobbiamo parlare della storica leggenda saremmo che ci vede come la casa meno inteligente. È falso. Tassofrasso è certamente la meno presuntuosa di tutte le Case, ma anche noi abbiamo sfornato come agli altri molte streghe e maghi brillanti. Vuoi una prova? Pensa a Grogan Stump, uno dei più famosi Ministri della Magia di tutti i tempi. Era un Tassofrasso, così come lo erano Artemisia Lufkin e Dugan McPhail, due Ministri di grande successo. Seguono poi l'autorità mondiale per quanto riguarda gli animali fantastici, Newt Scamandro; Bridget Wenlock, famosa esperta di Artimanzia del tredicesimo secolo, che per prima scoprì le magiche proprietà del numero sette, e Hengist il folletto dei Boschi che fondò il magico paese di Hogsmeade, che sorge in prossimità della scuola di Hogwards. Erano tutti dei Tassofrasso.

Dunque, come puoi vedere, abbiamo sfornato una quota più che discreta di streghe e maghi potenti, brillanti e coraggiosi, ma non ce ne viene riconosciuto il merito solo perché non lo gridiamo ai quattro venti. Corvonero, in particolare, sostiene che tutte le persone di straordinario sono uscite dalla loro Casa. Ho passato seri guai quando ero al terzo anno per aver duellato con un prefetto di Corvonero che insisteva nel dire che Bridget Wenlock proveniva dalla sua casa, e non dalla mia. Avrei dovuto ricevere una punizione di una settimana, ma la professoressa Sprite mi lasciò andare con un avvertimento e un pacchetto di biscotti ricoperti di glassa al cocco.

I Tassofrasso sono affidabili e leali. Noi non spariamo a zero sulla gente, ma se ci contraddici lo fai a tuo rischio e pericolo. Come il nostro simbolo, il tasso, proteggiamo noi stessi, i nostri amici e le nostre famiglie davanti a tutto. Non ci lasciamo intimorire da nessuno.

Tuttavia in una cosa Tassofrasso è effettivamente una Casa un po' scarsa: abbiamo sfornato il minor numero di Maghi Oscuri rispetto alle altre Case della scuola. Di certo non ti stupisce sentire che da Serpeverde sono usciti malvagi figuri, considerando che loro non sanno cosa sia il gioco leale e che preferiscono imbrogliare in ogni occasione, ma persino Grifondoro (la Casa con cui ci troviamo meglio) ha sfornato personaggi poco raccomandabili.

Cos'altro devi sapere? Ah si, l'ingresso alla sala comune è nascosto in una catasta di botti situate in un angolo sul lato destro del corridoio delle cucine. Dai dei colpetti sul coperchio della seconda botte partendo dal basso, a metà della seconda fila, al ritmo di “Tosca Tassofrasso”, e il coperchio scivolerà di lato lasciandoti entrare. Siamo l'unica casa di Hogwarts che vanta anche un sistema per respingere eventuali intrusi. Se si batte sul coperchio sbagliato, o se il ritmo non è quello corretto, dell'aceto viene rovesciato su chi sta cercando di introdursi illecitamente.

Sentirai altre Case vantarsi dei propri sistemi di sicurezza; ad ogni modo, è da oltre mille anni che la sala comune e i dormitori di Tassofrasso non sono mai stati visitati da estranei. Come i tassi, sappiamo esattamente come nasconderci e difenderci.

Una volta aperto il coperchio della botte, infilatici dentro e segui i passaggi sotterranei fino a raggiungere la sala comune più accogliente di tutte. A pianta circolare, è un ambiente rustico con i soffitti bassi. È sempre soleggiata e dalle sue finestre rotonde di vedono l'erba e i ranuncoli ondeggiare al vento.

Ci sono numerosi oggetti in rame brunito distribuiti nella sala, e molte piante, che pendono dal soffitto o disposte sui davanzali. La nostra Direttrice è Pomona Sprite, insegnante di Erbologia. È lei che decora la nostra sala con specie più interessanti (alcune delle quali ballano e parlano), e questo è uno dei motivi per cui spesso siamo molto bravi in Erbologia. I nostri divani imbottiti e le sedie sono rivestiti in giallo e nero, e i dormitori si raggiungono attraverso porte rotonde disposte lungo i muri della sala comune. Le lampade in rame diffondono una calda luce sui nostri letti a baldacchino con le loro trapunte patchwork, e troverai scaldaletto in rame appesi alle pareti, nel caso in cui avessi i piedi freddi.

Il fantasma della nostra Casa è il più amichevole di tutti: il frate grasso. Non farai fatica a riconoscerlo, è grassottello, indossa abiti da monaco ed è molto disponibile ad aiutarti nel caso ti perdessi o ti trovassi in difficoltà.

Penso proprio di averti detto quasi tutto. Spero che alcuni di voi siano buoni giocatori di Quiddich. Ultimamente Tassofrasso non ha raggiunto i risultati che vorrei nel torneo di Quiddich.

Dovresti riuscire a dormire bene. All'interno dei nostri dormitori siamo protetti da tempeste e vento; non veniamo mai disturbati la notte, cosa che invece capita a volte a quelli che dormono nelle torri.

E ancora una volta: complimenti per essere diventato membro della più amichevole, corretta e tenace di tutte le case.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso