Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Malandrini

1 507pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Imagemalandrini.jpg

I Malandrini

I Malandrini erano un gruppo di quattro Grifondoro, che hanno frequentato la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts nel 1971-1978. I quattro studenti che avevano un talento nell'infrangere le regole e nel compiere misfatti erano:

La nascita dei malandrini

Si pensa che l'amicizia dei Malandrini sia iniziata nel loro primo o, eventualmente, secondo anno a Hogwarts. Nei loro cinque anni, tutti, tranne Remus, che era un lupo mannaro, erano diventati segretamente Animaghi non registrati, per aiutare Remus nelle sue trasformazioni. La forma animagus di James era un cervo (Ramoso), Peter era un topo (Codaliscia), e Sirius era un grosso cane nero (Felpato). 'Felpato' e 'Ramoso' erano abbastanza grandi per controllare Remus (Lunastorta) durante le sue trasformazioni, e 'Codaliscia' era abbastanza piccolo per superare le difese del Platano Picchiatore, così il gruppo poteva arrivare alla Stamberga Strillante. I Malandrini erano tutti membri della Casa di Grifondoro, e disprezzavano l'odiato Severus Piton che era un Serpeverde, James e Sirius spesso si divertivano a prenderlo in giro e sottometterlo, mentre Peter tendeva a tifare per loro. Anche se apparentemente disapprovava il loro bullismo, Remus non ha mai cercato di fermarli, anche se a volte li faceva sentire in colpa per quello che facevano. I Malandrini erano soliti viaggiare verso Hogsmeade durante il loro periodo di trasformazione, e scoprirono molto su loro stessi durante questi viaggi.

Map.jpg

Mappa del Malandrino

Siriusmalandrino.jpg

Sirius ai tempi dei malandrini.

Lupinmalandrino.jpg

Lupin ai tempi dei malandrini.

La mappa del Malandrino

"Dobbiamo loro così tanto." - George Weasley sull'importanza della Mappa del Malandrino per lui e suo fratello.

Ad un certo punto, durante i loro anni a Hogwarts, presumibilmente un periodo tra il loro quinto e settimo anno, i quattro ragazzi creano la Mappa del Malandrino, una pergamena magica che visualizza i passaggi segreti e abitanti di Hogwarts, si apre con l'incantesimo "Giuro solennemente di non avere buone intenzioni" e si chiude con il controincantesimo "Fatto il misfatto". In caso contrario, la mappa insulta chi cerca di utilizzarla. In un momento imprecisato, la mappa è stata confiscata dal custode Argus Gazza e messa in un cassetto del suo Ufficio e etichettata come "altamente pericolosa". Alla fine, Fred e George Weasley hanno rubato la mappa dopo averla vista nel cassetto in Ufficio di Gazza. La diedero poi a Harry Potter, in modo che potesse sgattaiolare a Hogsmeade. Harry è stato l'unico proprietario della mappa da allora.

I Malandrini e l'Ordine della Fenice

I Malandrini sarebbero poi diventati membri dell'Ordine della Fenice contro il Signore Oscuro, Voldemort, nella loro carriera da adulti. Codaliscia, tuttavia, influenzato da Voldemort a causa della sua paura, tradì James e sua moglie Lily e rivelò la loro posizione, alla fine questo ha portato al loro omicidio. Inoltre, quando Sirius Black ha scoperto il tradimento di Codaliscia, lo affrontò, ma Codaliscia astutamente fece esplodere tutto intorno a lui - uccidendo dodici babbani nell'esplosione - trasformandosi nella sua forma Animagus di un ratto fece sembrare Sirius, che doveva essere il Custode Segreto nel piano originale, il traditore. Arrivò anche al punto di inscenare la propria morte tagliando una delle sue dita e farla apparire come se quella fosse tutto ciò che restasse del suo cadavere annientato. Sirius è stato poi arrestato e condannato senza processo, mentre il traditore reale, Peter Minus, scappò via. Le tattiche di Minus erano state così credibili che anche il quarto Malandrino Remus Lupin, pensava che il suo vecchio amico Sirius avesse tradito i Potter e Voldemort avesse ucciso Codaliscia. Sirius fu imprigionato ad Azkaban per i crimini di Pettigrew. Peter, temendo rappresaglie dai rimanenti Mangiamorte che lo accusavano per la caduta di Voldemort, andò a nascondersi, rimanendo un topo per dodici anni dopo la sua finta morte. In questo periodo, è diventato il ratto domestico della famiglia Weasley, e fu chiamato "Crosta". Voleva rimanere con una famiglia di maghi in modo da poter sentire se Voldemort fosse riuscito a tornare al potere.

Ritorno a Hogwarts

Dodici anni dopo, Sirius Black finalmente, trasformato
Malandrino james .jpg

James ai tempi dei malandrini.

nella
Petermalandrino.jpg

Peter ai tempi dei malandrini

sua forma Animagus, fuggì dalla prigione di Azkaban, in cerca di vendetta contro il suo ex amico Peter Pettigrew, che aveva scoperto essere ancora vivo, e realizzò che stesse tornando a Hogwarts con Ron Weasley, dove poteva arrivare a Harry facilmente. In quel momento, Remus Lupin era diventato il professore di Difesa contro le Arti Oscure a Hogwarts,tenendo segreta la sua licantropia, scoprì che Sirius non era colpevole dopo aver visto Codaliscia ancora vivo sulla Mappa del Malandrino. I due poi si unirono per fermare Codaliscia. Stavano per ucciderlo, ma Harry li fermò, salvandogli così la vita, affermando che egli dovrebbe essere rinchiuso ad Azkaban, e potrebbe essere utilizzato per dimostrare che Sirius era innocente. Codaliscia scappò quando Remus improvvisamente si trasformatò in un lupo mannaro, dopo di che Codaliscia raggiunse il suo padrone, Voldemort, e lo aiutò a rigenerare il suo corpo a pieno, in questo processo perdette la mano, anche se Voldemort gliela rimpiazzò con una d'argento. Remus successivamente fu dimesso dal suo posto di insegnante di Hogwarts, quando Piton 'accidentalmente' si lasciò sfuggire il fatto che fosse un lupo mannaro.

Nuovo Ordine della Fenice

Quando Voldemort è salito al potere per la seconda volta, un nuovo Ordine della Fenice fu stabilito, ne facevano parte Remus e Sirius. Tuttavia, Sirius fu ucciso nella Battaglia dell'Ufficio Misteri da sua cugina Mangiamorte Bellatrix Lestrange. Dopo la sua morte, il nome di Sirius è stato cancellato quando Voldemort fu avvistato in maniera ufficiale. Peter Pettigrew incontrò la sua fine nel 1998, strangolato dalla sua stessa mano d'argento, quando esitò a uccidere Harry Potter nelle segrete di Villa Malfoy a causa del favore che doveva a Harry. Remus Lupin è stato ucciso poco dopo nella battaglia di Hogwarts in un duello con Antonin Dolohov. Una volta successo questo, non vi furono più malandrini rimasti in vita.

Imagemarauders.jpg

The Marauders

I malandrini
Sirius Black Felpato ucciso da Bellatrix Lestrange
James Potter Ramoso ucciso da Tom Riddle
Remus Lupin Lunastorta ucciso da Antonin Dolohov
Peter Pettigrew Codaliscia ucciso dalla sua stessa mano d'argento

Inoltre su Fandom

Wiki a caso