Wikia

Italian Harry Potter Wiki

Lavanda Brown

1 405pagine in
questa wiki
Discussione0
Jessie-cave-lavanda-brown-in-una-scena-del-film-harry-potter-and-the-half-blood-prince-125885
Lavanda Brown
Informazione biografica
Data di nascita

c. 1979-1980

Data di morte

2 maggio 1998 (17-18 anni)

Discendenza

Purosangue[1]

Alias
  • Lav-Lav
  • Lav
Informazione fisica
Specie

Umano

Sesso

Femminile

Capelli

Biondo cenere

Occhi

Marroni

Pelle

Bianca

Informazione di famiglia
Parenti
Caratteristiche magiche
Molliccio

Uno dei seguenti:

  • Ratto
  • Serpente a sonagli
  • Bulbo oculare[2]
Patronus

Incorporeo

Affiliazione
Casa

Grifondoro

Lealtà
«All'inizio era molto seccata perché nessuno aveva pensato di dirle che Ron era in infermeria - «Insomma, sono la sua ragazza!» - ma purtroppo aveva deciso di perdonare a Harry questa dimenticanza ed era ansiosa di discutere con lui dei sentimenti di Ron, un'esperienza spiacevolissima che Harry avrebbe volentieri evitato.»
— Descrizione

Lavanda Brown (ing: Lavander Brown) (c. 1979 o 19802 maggio 1998) era una Strega Purosangue. Iniziò la sua educazione nella Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts nel 1991 e venne smistata in Grifondoro.

Lavanda, assieme alla sua amica Parvati Patil, nel suo terzo anno cominciò a studiare Divinazione, materia che le interessava particolarmente ed entrò in buoni rapporti con la professoressa Sybill Trelawney. Al quinto anno Lavanda si iscrisse all'Esercito di Silente, un'organizzazione istituita da Harry Potter, nonostante i suoi dubbi iniziali riguardo al ritorno di Lord Voldemort. Durante il sesto anno lei e Ron Weasley si frequentarono per un breve periodo. Nel suo anno scolastico finale, Lavanda si iscrisse nuovamente all'Esercito di Silente per ribellarsi ai Mangiamorte e combatté alla Battaglia di Hogwarts, durante la quale venne uccisa dal licantropo Fenrir Greyback.

BiografiaModifica

Primi anni di vitaModifica

Lavanda nacque nel 1979 o nel 1980.

Ricevette una lettera di accettazione per la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts all'età di dieci/undici anni.

Educazione a Hogwarts (1991-1998)Modifica

Primo annoModifica

«Ma <<Brown Lavanda>> fu la prima nuova Grifondoro e il tavolo all'estrema sinistra esplose in un evviva generale; tuttavia Harry notò che i fratelli gemelli di Ron fischiavano.»
Cerimonia dello Smistamento
Lavanda Brown 2nd anno

Lavanda al secondo anno ad una lezione di Erbologia.

Grif

Lavanda cominciò a studiare alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts il 1° settembre 1991. Fu il primo studente ad essere smistato alla Casa di Grifondoro.[3]

Condivise il dormitorio con quattro ragazze, tra cui Hermione Granger e Parvati Patil, la quale divenne la sua migliore amica. Però non andava d'accordo con Hermione come con le altre tre ragazze. Molti credevano che Hermione fosse una solitaria e che preferisse le amicizie maschili a quelle femminili. Ci furono anche scontri di personalità tra Hermione e le altre ragazze di Grifondoro; Hermione, essendo piuttosto studiosa, avrebbe legato di più con le ragazze di Corvonero.

Secondo annoModifica

Nel suo secondo anno scolastico, Lavanda partecipò alla lezione di Storia della Magia in cui Hermione chiese al professor Rüf spiegazioni sulla storia della Camera dei Segreti. Come gli altri studenti, anche Lavanda prestò attenzione solo a quella lezione di Storia della Magia. Lavanda frequentò il Club dei Duellanti del professor Lockhart e quando Lockhart venne disarmato dal professor Piton, Lavanda gli restituì la bacchetta. È Probabilmente che Lavanda, come molte altre studentesse, avesse una cotta per il professor Lockhart, e dovrebbe essere stato uno schock per lei scoprire che l'insegnante era in realtà un imbroglione.

Terzo annoModifica

«Quella cosa che temi succederà il sedici ottobre.»
Professoressa Trelawney
LavandaBrownPdA

Lavenda nel suo terzo anno

Nel suo terzo anno a Hogwarts, Lavanda scelse di studiare, come materie facoltative, Divinazione e Cura delle Creature Magiche[4]. È possibile intuire che quando la professoressa di Divinazione Sybill Trelawney lesse i fondi del tè nella tazza di Harry Potter, lei era una dei pochi studenti (assieme a Harry e Dean Thomas, entrambi cresciuti tra i babbani) che non sapeva cosa fosse un Gramo.

LavandaParvatiBP

Lavanda e Parvati ad una lezione di Divinazione

Lavanda credeva molto nella Divinazione, pocihé la professoressa Sybill Trelawney le predisse vagamente la morte del suo coniglietto, Binky. La professoressa disse al Lavanda che il congilio sarebbe morto il 16 ottobre e proprio in quel giorno la ragazza ricevette una lettera dai genitori che volevano comunicarle l'uccisione del piccolo conglio da parte di una volpe. Hermione fece notare a Lavanda che probabilmente la lettera era stata spedita prima che arrivasse a lei. Tuttavia Lavanda confidava nelle abilità della Trelawney ed era sconvolta per il fatto che Hermione cercasse di negare tali abilità.

Quarto annoModifica

Durante il suo quarto anno di studi a Hogwarts, la scuola organizzò il Torneo Tremaghi. Harry Potter, che era nello stesso anno di Lavanda, venne selezionato come concorrente. Assieme al Torneo, la tradizione prevedeva l'organizzazione del Ballo del Ceppo, in cui Lavanda partecipò assieme al suo compagno di casa Seamus Finnigan, probabilmente solo come amici.

In quello stesso anno, quando l'insegnante di Cura delle Creature Magiche Rubeus Hagrid cercò di vedere l'ibernazione degli Schiopodi Sparacoda e restò con Hagrid a recuperare gli esemplari che stavano fuggendo, invece di scappare nella capanna come fecero gli studenti di Serpeverde[5]. Durante una lezione di Difesa Contro le Arti Oscure, l'insgenante Alastor Moody (che era in realtà il Mangiamorte Barty Crouch Jr.), mostrò la Maledizione Imperius alla classe, utilizzandola sulla ragazza che, costretta ad imitare uno scoiattolo, venne umiliata in pubblico. Hermione Granger non approvava che l'insegnante mostrasse le Maledizioni senza Perdono alla classe; ella non aiutò Lavanda, ma intervenne per impedire al professore di effettuare la Maledizione Cruciatus su un ragno. Alla fine dell'anno Lavanda dovrebbe aver partecipato al funerale di Cedric Diggory che era stato ucciso durante il Torneo Tremaghi. Durante il funerale, Albus Silente informò gli studenti del ritorno di Lord Voldemort.

Quinto annoModifica

All'inizio del quinto anno, quando Harry dichiarò che Lord Voldemort era tornato, Lavanda, come molti altri, credette al Ministro della Magia, il quale affermava che Harry stava mentendo sul ritorno di Lord Voldemort. A causa di questo evento, Lavanda litigò con la sua compagna di dormitorio Hermione. Probabilmente Lavanda cominciò a cambiare idea fin dal secondo giorno dell'anno scolastico, quando Ernie Macmillan dichiarò pubblicamente di credere a Harry.

Comunque, nonstante credesse inizialmente che il ritorno di Voldemort fosse una menzogna, Lavanda fu uno dei primi studenti che giunse alla Testa di Porco, dove venne istituito l'Esercito di Silente. Quando tutti i membri dell'Esercitò di Silente cercarono di evocare un Incanto Patronus, Lavanda riuscì soltanto a ottenere una nuvola di vapore argenteo, fatto che lasciò la ragazza delusa e frustrata[6]. Successivamente Dolores Umbridge divenne Inquisitore Supremo di Hogwarts e cominciò a ispezionare gli insegnanti. Lavanda era molto triste quando la Umbridge licenziò la professoressa Trelawney e le porò anche dei bei narcisi, nonostante continuò a seguire i corsi di Divinazione con il centauro Fiorenzo, per il quale sia Lavanda che la sua amica Parvati avevano una cotta[6].

Sesto annoModifica

Lavanda: «Amici, non farmi ridere. Non gli ha rivolto la parola per settimane dopo che lui ha cominciato a uscire con me! Ma immagino che voglia fare la pace, adesso che è così interessante...»
Harry: «Essere avvelenato secondo te è interessante?»
— Harry e Lavanda che parlano di Hermione
Lavender-Brown 1997

Lavanda Brown al sesto anno

Ron-weasley-lavender-brown

Lavanda e il suo fidanzato Ron Weasley.

Durante il sesto anno, Lavanda scoprì di avere una cotta per il suo compagno di casa Ron Weasley. Dopo le selezioni per i giocatori della squadra di Quidditch di Grifondoro, Ron venne scelto come portiere e Lavanda lo baciò. Questo irritò moltissimo Hermione, che avrebbe voluto partecipare alla Festa di Natale di Slughorn assieme a Ron. Non è chiaro se Lavanda fosse a conoscenza dei sentimenti della sua compagna di dormitorio per Ron.

Copia (2) de enigmadoprincipe-bts-3

Lavanda solleva la sua bacchetta in aria dopo la morte di Albus Silente.

I due si frequentarono per alcuni mesi e si baciavano spesso in pubblico. Per Natale, Lavanda inviò a Ron una collana con su scritto "Il mio Amore", che il ragazzo detestava immensamente e dopo le vacanze di Natale il loro rapportò degenerò. Lavanda era molto turbata per il fatto che Ron si allontanava spesso da lei. Dopo che Ron venne avvelenato, decise di fingere di dormire ogni volta che Lavanda andava a fargli visita in Infermeria. Preoccupata per la loro relazione, Lavanda decise di parlare dei suoi sentimenti al migliore amico di Ron, Harry Potter, facendolo sentire a disagio. Successivamente Ron si riconciliò con Hermione e passò molto tempo con lei, facendo suscitare sospetti in Lavanda. Quando vide Ron ed Hermione uscire dal dormitorio maschile di Grifondoro, apperentemente soli (poiché Harry era sotto il Mantello dell'Invisibilità) decise di terminare la relazione, con grande sollievo di Ron[7]. Partecipò al Funerale di Silente alla fine dell'anno scolastico.

Settimo anno, Battaglia di Hogwarts e morteModifica

Tumblr m3f7mtfdjZ1qgt0vro6 250

Lavanda viene salvata da Greyback e successivamente muore.

Durante il suo ultimo anno di studi ad Hogwarts, Lavanda si iscrisse nuovamente all'Esercito di Silente e fu probabilmente costretta a rifugiarsi nella Stanza delle Necessità per sfuggire alle perfidie dei Carrow.

Lavanda combatté alla Battaglia di Hogwarts, durante la quale cadde da una balcone e venne aggredita dal lupo mannaro Fenrir Greyback. Hermione corse in suo aiuto e scaraventò Greyback lontano da lei con un potente incantesimo e e poi Sybill Trelawney fece cadere una sfera di cristallo sulla sua testa.

Subito dopo l'attacco, Lavanda venne vista tremare debolmente, ma successivamente morì, poiché era gravemente ferita.

Tratti della personalitàModifica

Lavanda: «Amici, non farmi ridere. Non gli ha rivolto la parola per settimane dopo che lui ha cominciato a uscire con me! Ma immagino che voglia fare la pace, adesso che è così interessante...»
Harry: «Essere avvelenato secondo te è interessante?»
— Harry e Lavanda che parlano di Hermione
Lavender-brown

Lavanda flirta con Ron

Lavanda era una ragazza piuttosto sciocca e sentimentale, ma era anche coraggiosa, poiché venne smistata in Grifondoro e combatté alla Battaglia di Hogwarts. Era molto interessata alla Divinazione, nonostante fosse una materia imprecisa. Era vivace e amava stare al centro dell'attenzione, ma tendeva a reagire con reazioni eccessive in situazioni di ogni giorno, ridendo o piangendo istericamente e poteva essere facilmente offesa[8]. Lavanda entrava spesso in contrasto con Hermione Granger.

Abilità magiche e competenzeModifica

  • Trasfigurazione: Lavanda partecipò alle lezioni di Trasfigurazione di livello-M.A.G.O., mostrando attitudine per la materia. Lavanda deve aver ottenuto un 'Oltre Ogni Previsione' o un 'Eccezionale' ai suoi G.U.F.O.
  • Divinazione: Lavanda era in buoni rapporti con la professoressa Trelanwey. Lavanda era brava in Divinazione e molto probabilmente continuò la materia a livello-M.A.G.O.
  • Incantesimi: Nel giugno del 1996, Lavanda e la sua amica Parvati riuscirono ad evocare un Inantesimo di Movimento per prepararsi ai suoi G.U.F.O. Lavanda riuscì anche a produrre un Patronus non corporeo, incantesimo di magia avanzata[6].

RelazioniModifica

Parvati PatilModifica

Parvati patil

Parvati Patil, la migliore amica di Lavanda.

Parvati Patil era la migliore amica e compagna di dormitorio di Lavanda. Le due condividevano molti interessi e attegiamenti, come l'interesse per la Divinazione e la passione per i più attraenti tipi di Creature Magiche, come gli unicorni[5]. Inoltre le due ragazze erano entrambe coraggiose, poiché erano state smistante in Grifondoro.

Le due ridacchiavano e spettegolavano spesso insieme durante i loro giorni ad Hogwarts ed erano entrambe in buoni rapporti con la professoressa Trelanwey. Lavanda era molto a disagio a causa di come Lavanda prendeva seriamente la sua relazione con Ron durante il sesto anno, ma le due mantennero un rapporto di amicizia stretto. La reazione di Parvati per la morte di Lavanda non è nota, ma è più che probabile che era devastata per la morte della sua più cara amica.

Ron WeasleyModifica

Harry: «Senti, perché non lo chiedi a lui?»
Lavanda: «Be', lo farei, ma quando vado a trovarlo è sempre addormentato!»
Harry: «Davvero?»
— Ron cerca di evitare Lavanda
Ron-Weasley-Harry-Potter-e-i-Doni-della-Morte

Ron Weasley, il suo ex-fidanzato

Nel 1996, durante il suo sesto anno, Lavanda si accorse di avere una cotta per Ron Weasley. Lavanda cominciò a complimentarsi con Ron e a flirtare con lui, cosa che sorprese molto Ron. Dopo aver litigato con Hermione Granger, Ron cominciò a frequentare Lavanda. La loro relazione romantica consisteva principalmente in sbaciucchiamenti, spesso in pubblico, con il disgusto di Hermione, che era gelosa e ferita, e della sorella minore di Ron, Ginny, che considerava il fratello uno sporco ipocrita, poiché l'aveva insultata dopo averla sorpresa baciare il suo fidanzato Dean Thomas.

Ron: «[...] noi non parliamo molto. Di solito [...]»
Harry: «Vi sbaciucchiate.»
Ron: «Be'... sì.»
— Ron Weasley parla ad Harry Potter della sua relazione con Lavanda.
Ron e Lavanda

Ron e Lavanda dopo essersi baciati.

Lavanda era molto possessiva nei confronti di Ron; iniziò a chiamarlo "Ron-Ron" e come regalo di Natale gli spedì una collana, con su scritto "Il mio Amore", che Ron detestava profondamente. La relazione cominciò a raffreddarsi dopo le vacanze di Natale, così Lavanda pressava molto spesso Harry per conoscere i veri sentimenti di Ron e allarmò anche la sua amica Parvati, alla quale chiedeva spesso consigli sulla loro relazione. Lavanda fu estremamente seccata quando nessuno pensò di informarla dell'avvelenamento di Ron, soprattutto perché Ron fingeva di dormire ogni volta che lo andava a visitare e si riconciliò con Hermione. Dopo essere uscito dall'infermeria, Ron cominciò a evitare la sua fidanzata.

Ron non fu costretto a rompere con Lavanda, poiché lo fece lei quando Ron ed Hermione uscirono dal dormitorio maschile di Grifondoro insieme. Ron era chiaramente contento della separazione, mentre Lavanda rimase delusa per alcuni mesi[7]. Non conosciamo la reazione di Ron alla morte di Lavanda.

Hermione GrangerModifica

Lavanda: «Cosa ci fa lei qui?»
Hermione: «Potrei farti la stessa domanda.»
Lavanda: «Si dà il caso che io sia la sua ragazza!»
Hermione: «Be', si dà il caso che io sia la sua... amica.»
— Lavanda ed Hermione nel 1997
HermioneGranger

Hermione Granger, la sua compagna di stanza e "rivale"

Nonostante Lavanda e Parvati non odiassero Hermione, avevano differenti interessi. Per esempio Hermione odiava la Divinazione, la materia preferita di Lavanda e Parvati[9]. Hermione fu anche infastidita dal fatto che Lavanda credesse che Harry stava mentendo sul ritorno di Voldemort al quinto anno[6].

Nonostante Hermione fosse gelosa della relazione tra Lavanda e Ron, lei mostrò rabbia solamente nei confronti di Ron, forse perché Lavanda era ignara dei sentimenti che la ragazza provava per lui. Però Lavanda cominciò a diventare gelosa, a causa del tempo che Ron trascorreva con Hermione e per il fatto che Ron continuava ad evitarla. Anche se Hermione era felice della loro separazione, ella cercò di non ferire ulteriormente Lavanda, non mostrandosi affettuosa con Ron in pubblico[7]. Inoltre Hermione difese Lavanda durante la Battaglia di Hogwarts, scaraventando Fenrir Greyback lontano da lei.

Sybill TrelawbeyModifica

Trelawney

Sybill Trelawney, la sua insegnante

Lavanda sembrava essere molto vicina all'insegnante di Divinazione Sybill Trelawney. Lavanda riponeva molta fede nella capicità di prevedere il futuro della Trelawney e la sosteneva nei suoi momenti di difficoltà. Lei e Parvati si offesero molto quando Hermione mancò di rispetto alla professoressa Trelawney e alla materia da lei insegnata[9]. Quando venne temporaneamente licenziata da Dolores Umbridge, Lavanda e Parvati le portarono dei narcisi.

Durante la Battaglia di Hogwarts la Trelawney cercò di salvare Lavanda da Fenrir Greyback, lanciandogli una sfera di cristallo in testa[10]. Sfortunatamente durante il corso della battaglia, Lavanda morì, essendo stata ferita gravemente.

Esercito di SilenteModifica

Dumbledoresarmylarge

Esercito di Silente

Lavanda diventò un membro dell'Esercito di Silente durante il suo quinto anno. L'Esercito di Silente era un'organizzazione istituita da Harry Potter, Ron Weasley ed Hermione Granger e guidata da Harry Potter. L'organizzazione fu creata per insegnare agli studenti la Difesa Contro le Arti Oscure, cosa che non fece la professoressa Umbridge, pensando che gli studenti utilizzerebbero la magia contro il Ministro della Magia.

Lavanda era amica di alcuni membri come Neville LongbottomDean Thomas e Seamus Finnigan. Lavanda potrebbe anche essere stata un'amica di Luna Lovegood, nonostante, al loro primo incontro, Lavanda prese in giro Luna per i suoi strani orecchini[6].

EtimologiaModifica

La Lavanda è un fiore che può simboleggiare affetto, pulizia o dissimulazione. Gli antichi romani utilizzavano la lavanda per far profumare i bagni e il suo nome deriva dal verbo latino lavāre ("lavare"). Nella cultura occidentale, il color lavanda può essere utilizzato per indicare decadenza o godimento della sensualità. È interessante notare che Lavanda è un colore e Brown in inglese significa "Marrone" ed è anch'esso un colore.

Dietro le sceneModifica

ApparizioniModifica

NoteModifica

  1. J. K. Rowling ha mostrato una lista di studenti nell'anno di Harry in Harry Potter and Me, in cui Lavanda viene classificata come Purosangue.
  2. In Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban, quando gli studenti di Grifondoro dell'anno di Harry affrontano il Molliccio, tre forme del Molliccio non vengono attribuite ad alcuno studente, ma sappiamo che due di queste vanno attribuite alle due ragazze di Grifondoro non identificate e una a Lavanda.
  3. Harry Potter e la Pietra Filosofale - Capitolo 7: Il Capello Parlante
  4. Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban - Capitolo 6: Artigli e foglie di tè
  5. 5,0 5,1 Harry Potter e il Calice di Fuoco
  6. 6,0 6,1 6,2 6,3 6,4 Harry Potter e l'Ordine della Fenice
  7. 7,0 7,1 7,2 Harry Potter e il Principe Mezzosangue
  8. "News article" trovato in Daily Mail
  9. 9,0 9,1 Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban
  10. Harry Potter e i Doni della Morte
  11. Harry Potter and Me
Esercito di Silente
Corvonero crest Grifondoro crest Tassofrasso crest
Fondatori:
Harry Potter | Hermione Granger | Ronald Weasley
Leader:
Harry Potter | Neville Longbottom | Luna Lovegood | Ginny Weasley
Grifondoro:
Katie Bell | Lavanda Brown | Colin Creevey | Dennis Creevey | Seamus Finnigan | Angelina Johnson | Lee Jordan | Parvati Patil | Alicia Spinnet | Dean Thomas | Fred Weasley | George Weasley
Corvonero:
Terry Boot | Cho Chang | Michael Corner | Marietta Edgecombe | Anthony Goldstein | Padma Patil
Tassofrasso:
Hannah Abbott | Susan Bones | Justin Finch-Fletchley | Ernie Macmillan | Zacharias Smith