Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Kingsley Shacklebolt

1 507pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Kingsley Shacklebolt è stato un Mago purosangue.

Biografia

Infanzia

Della sua infanzia si sa ben poco. Si è a conoscenza che ha frequentato Hogwarts, ma tuttavia non è fatto sapere in quale casa è stato smistato. Si presume che abbia incontrato almeno una volta James Potter, in quanto riesce a vedere delle somiglianze tra lui e suo figlio Harry.

1993

Kingsley Shacklebolt è un Auror che iniziò a collaborare con l'Ordine della Fenice facendo il doppio gioco con il Ministero della Magia, per il quale stava cercando Sirius Black. Quando venne a sapere dell'innocenza di questi, tuttavia, lo aiutò. Kingsley Shacklebolt conosceva James Potter.

1995

Shacklebolt fece volontariamente parte della scorta che guidò. Harry Potter da casa dei Dursley fino al numero 12 di Grimmauld Place nell'estate del 1995 e, per ordine del ministro della magia, dovette prendere parte alla tentata cattura di Albus Silente insieme all'Auror John Dawlish.

Kingsley prese parte alla battaglia nel Ufficio Misteri e mostrò tutta la sua bravura combattendo da solo contro due Mangiamorte.

1996

Kingsley, dopo la guarigione, lavora sotto copertura come segretario del Primo Ministro babbano per assicurargli protezione. Riapparirà solo alla fine del libro, ai funerali di Albus Silente.

1997

Faceva parte del gruppo dell'Ordine della Fenice incaricato di sviare i Mangiamorte durante il trasferimento di Harry Potter dalla casa dei Dursley ad un luogo sicuro. Kingsley è infatti incaricato di scortare Hermione Granger, sotto le spoglie di Harry, ottenute mediante la Pozione Polisucco.

Mediante il suo Patronus, una lince, Kingsley riesce ad avvisare i partecipanti al matrimonio tra Bill WeasleyFleur Delacour che il Ministro della Magia Rufus Scrimgeour è stato ucciso da Voldemort e che il Ministero quindi era caduto e non poteva più offrire protezione alla Tana.

Harry, Ron ed Hermione sentono la sua voce alla radio clandestina Radio Potter, che funge da radio informatrice della resistenza anti-Voldemort. Nella battaglia finale di Hogwarts combatte anch'egli contro i Mangiamorte e arriva allo scontro diretto con Voldemort.

Battaglia di Hogwarts

A maggio del 1998, Kingsley  venne avvertito del fatto che ad Hogwarts si stava scatenando una battaglia e allora grazie al passaggio segreto della Stanza delle Necessità riuscì ad introdursi all’interno della scuola. Arrivò nella Sala Grande, consultò Minerva McGranitt e prese in mano la situazione, progettando un piano di battaglia, dividendo i vari maghi in gruppi assegnando ad ognuno una zona da difendere della scuola.

Lui, assieme ad Arthur Weasley e Remus Lupin guidarono i vari gruppi el giardino della scuola per intercettare i nemici. Appena prima che l’Acromantula entrò ad Hogwarts, Kingsley duellò con un Mangiamorte mascherato mentre, a fianco,mentre poco distante da lui. Vitious affrontò Yaxley. Dopo che Lord Voldemort mostrò un apparente Harry apparente morto e Neville distrusse Nagini, Kingsley, assieme a Minerva McGranitt ed Horace Lumacorno, tenne testa a Voldermort nella Sala Grande. Quando Molly uccise Bellatrix, il Signore Oscuro si disperò, scaraventando i tre via e tentò di uccidere la Weasley, Harry si rivelò al di sotto del Mantello dell’Invisibilità dov'era celato, e si scontrò con lui. In seguito alla battaglia, Kingsley venne nominato Ministro della Magia provvisoriamente.

Dopo la Battaglia

Molto probabilmente venne nominato Ministro della Magia in maniera permanente e tentò di smascherare la corruzione e la discriminazione del Ministero. Vietò ai Dissennatori di fare la guardia ad Azkaban e si assicurò che non tormentassero chi si sarebbe opposto al Ministero. Posizionò Harry Potter a capo del dipartimento degli Auror, e diede a Percy Weasley un incarico più elevato. Rivoluzionò la gestione del Ministero e, con l’aiuto di Hermione Granger, eliminò i diritti di superiorità dei Purosangue. Nel 2019 lasciò il suo incarico, per cedere il posto ad Hermione.

Aspetto

È un uomo alto, nero e calvo, porta un orecchino d'oro e ha una voce profonda, secondo Harry dall'effetto calmante e rassicurante.

Apparizioni

Inoltre su Fandom

Wiki a caso