Wikia

Italian Harry Potter Wiki

Fred Weasley

Discussione0
1 360pagine in
questa wiki
Fred Weasley
Fred Weasley
Informazione biografica
Nazionalità

Inglese

Discendenza

Purosangue

Informazione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschile

Capelli

Rossi

Informazione di famiglia
Parenti
Caratteristiche magiche
Bacchetta

materie sconosciute

Affiliazione
Casa

Grifondoro

Lealtà

Fred Weasley (1 aprile 1978 - 2 maggio 1998) era un mago Purosangue. Aveva un fratello gemello che si chiamava George Weasley. Insieme, i ragazzi lasciarono la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts per fondare un negozio di scherzi a Diagon Alley. Fred morì durante la Battaglia di Hogwarts.

BiografiaModifica

InfanziaModifica

«Se proprio volete saperlo, quando avevo tre anni Fred ha trasformato il mio... il mio orsacchiotto in un orrendo ragno grossissimo, perché io gli avevo rotto la sua scopa giocattolo.»
Ron Weasley[1]

Fred, insieme a suo fratello gemello George nacque il 1 aprile 1978 da Molly e Arthur Weasley. Abitava alla Tana con la sua famiglia.

Quando Fred aveva 5 anni, il suo fratellino Ron ruppe la sua scopa giocattolo. In rappresaglia, Fred trasformò il suo l'orsacchiotto in un ragno. Per questa ragione, Ron sviluppò l'aracnofobia.[1]

Educazione a HogwartsModifica

Primo AnnoModifica

Grif
Fred cominciò a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts il 1 settembre 1989. Come tutta la sua famiglia, venne smistato nella Casa di Grifondoro.[2] Durante quest'anno scolastico, Fred e George rubarono la Mappa del Malandrino nell'Ufficio di Argus Filch.[3]

Secondo AnnoModifica

Durante il loro secondo anno a Hogwarts, Fred e George divennero Battitori della Squadra di Quidditch dei Grifondoro.[4]

Terzo AnnoModifica

Il 1 settembre 1991, Fred incontrò Harry Potter alla stazione di King's Cross.[2] Harry divenne subito un grande amico della famiglia Weasley e fece parte della Squadra di Grifondoro, come Cercatore, insieme ai gemelli Weasley.

Quarto AnnoModifica

Durante l'estate prima dell'anno scolastico 1992-1993, Fred, insieme a George e Ron, salvò Harry da Privet Drive, usando la Ford Anglia volante del padre.[5]

Quinto AnnoModifica

Un po' prima del Natale dell'anno scolastico 1993-1994, Fred e George diedero la Mappa del Malandrino a Harry Potter perché i gemelli l'avevano già imparata a memoria e Harry ne aveva più bisogno.[3]

Dopo la scuolaModifica

Il negozio a Diagon AlleyModifica

Dopo la scuola Fred e George aprirono un negozio di scherzi a Diagon Alley e fecero molto successo. Il denaro per l'apertura del locale (come scritto nei libri) è stato dato loro da Harry Potter: si trattava dei soldi che Harry prese per aver vinto il Torneo Tremaghi. Dato che i genitori di Cedric Diggory, il quale, se non fosse stato per Harry avrebbe vinto il torneo, rifiutarono il denaro, Harry decise di donarlo a Fred e George.

Battaglia di HogwartsModifica

Durante la Battaglia di Hogwarts (2 maggio 1998) Fred perde la vita, ucciso da un esplosione provocata da Augustus Rookwood.

NoteModifica

  1. 1,0 1,1 Harry Potter e la Camera dei Segreti - Capitolo 9: La scritta sul muro
  2. 2,0 2,1 Harry Potter e la Pietra Filosofale - Capitolo 6: In partenza dal Binario Nove e Tre Quarti
  3. 3,0 3,1 Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban - Capitolo 10: La Mappa del Malandrino
  4. Harry Potter e la Pietra Filosofale - Capitolo 11: Il Quidditch
  5. Harry Potter e la Camera dei Segreti - Capitolo 3: La Tana