Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Augurey

1 507pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comment1 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.


L'Augurey è un uccello nativo della Gran Bretagna e dell'Irlanda, in quest'ultima noto anche come Fenice Irlandese. E' un volatile molto sottile e dall'aria triste, all'apparenza sembra un piccolo avvoltoio denutrito, con delle piume verde-nero ed un becco tagliente.

La sua dieta consiste in insetti, mosche e fate, che va a cacciare anche sotto la pioggia pesante.[1]

Per molto tempo si è creduto che il triste grido di un Augurey preannunciasse la morte ed i maghi avrebbero fatto di tutto per evitare l'insediarsi di Augurey nei dintorni. Ad ogni modo, studi attenti hanno stabilito che l'Augurey semplicemente canta quanto è in arrivo la pioggia. A tal proposito, i meteorologi se ne sono serviti in passato ma, specie durante i mesi piovosi, il loro canto era così insopportabile che, alla fine, hanno cessato di essere sfruttati.

Come molti volatili conosciuti anche dai Babbani, gli Augurey hanno delle piume che respingono l'inchiostro, ottime quindi per essere impiegate per la scrittura.

Uric Testamatta una volta possedeva ben cinquanta cuccioli di Augurey. In un giorno particolarmente piovoso, tutti e cinquanta gridarono in coro e portarono Uric a credere di essere morto. Convinto di essere ormai divenuto un fantasma, Uric provò insistentemente a camminare attraverso i muri, finendo con il procurarsi una seria commozione cerebrale.

Il cupo Augurey di nome Hans è la mascotte della Squadra Nazionale di Quidditch del Liechtenstein.

Habitat

E' nativo di Gran Bretagna e Irlanda, ma si trova anche nel resto del Nord Europa. Di indole timida, l'Augurey vive in un nido a forma di lacrima nei cespugli di rosa canina e fra i rovi.[1]

Classificazione

L'Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche ha classificato l'Auguerey come XX (innocuo/può essere addomesticato).

Etimologia

La parola Augurey deriva dal latino auguri, termine che designava coloro che praticavano l'arte della divinazione studiando il volo degli uccelli o le loro interiora (talvolta detti anche aruspici).

Apparizioni

Note

Inoltre su Fandom

Wiki a caso