Fandom

Italian Harry Potter Wiki

Antonin Dolohov

1 507pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.


Antonin Dolohov being placed in a Full Body-Bind Curse.jpg

Antonin Dolohov.

Antonin Dolohov è uno dei Mangiamorte più fedeli e più forti della cerchia. Fu condannato e imprigionato ad Azkaban per l'omicidio di Gideon e Fabian Prewett, fratelli di Molly Weasley, ma scappa da Azkaban nell'evasione di massa del 1995. Si dimostra uno dei Mangiamorte più pericolosi nella lotta al Ufficio misteri, quando scaglia una maledizione, a forma di frusta infuocata che provocava gravi danni interni, su Hermione Granger quasi uccidendola, e poi viene sconfitto Alastor Moody in duello. Viene però fortunatamente Pietrificato da Nevile Paciok , rendendolo inoffensivo, e poi arrestato al termine dei combattimenti, e rispedito ad Azkaban, da cui fuggirà però nuovamente due anni più tardi.
Antonin Dolohov's wand.jpg

Bacchetta di Antonin Dolohov.

In seguito assieme a Rowle, travestiti entrambi da operai, attacca Harry, Ron ed Hermione, che si erano fatti scoprire poco dopo il matrimonio di Bill e Fleur poiché avevano pronunciato il nome “Voldemort” non sapendo che era tabù e che chi lo pronunciava veniva subito rintracciato ovunque fosse, in un pub di Londra, ma non riesce a catturarli. Insieme al compagno con delle maledizioni fa esplodere una parte del pub e, dopo che il suo compagno è stato schiantato, viene pietrificato da Harry Potter.

Si riunisce a Voldemort, e nella Battaglia di Hogwarts uccise Remus Lupin per poi essere sconfitto dal professor Vitious in duello.

Viene descritto come un uomo dalla faccia storta e volgare con capelli neri e unti, costantemente accompagnato da un ghigno perfido.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso