Wikia

Italian Harry Potter Wiki

Antiche Rune

1 418pagine in
questa wiki
Discussione0
Antiche Rune
Materia
Professore(ssa)

Bathsheda Babbling

Antiche Rune (Study of Ancient Runes) è una materia facoltativa alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Gli studenti possono scegliere a studiarla dal terzo anno in avanti.

ArgomentoModifica

Lo studio delle Antiche Rune, comporta lo studio delle rune, come la loro storia, il loro uso, il loro significato e la valenza magica, sia da sole che giunte ad altre branche della magia, come la Trasfigurazione, L'Aritmanzia, la Divinazione o anche l'Erbologia, cioè che rende le Rune speciali e magiche non è tanto la forma, ma la loro capacità di durare nel tempo. Infatti, a differenza dei normali incantesimi, rune intrise di magia hanno la capacità di durare per secoli. L'alfabeto Runico mostra molte somiglianze a molti alfabeti, come quello Latino, Greco e Italico. Ci sono tuttavia notevoli differenze, la più evidente delle quali è La mancanza di linee orizzontali nell'alfabeto runico. Ciò è dovuto ad un fatto pratico: In passato le rune venivano intagliate nel legno e linee orizzontali non sarebbero state precise. Nonostante appartengano tutte alla categoria di rune, ci sono grandi differenze tra le varie tipologie di Rune, così come varie similutidini, ovviamente in quanto condividono tutti la medesima origine,Il Futhark antico è considerato la prima forma di alfabeto runico e risale ad un periodo storico collocato fra il secondo e l'ottavo secolo d.C. Il Futhark viene usato principalmente dalle tribù germaniche durante il periodo della migrazione. Gli appartenenti a tali tribù, infatti, utilizzavano questo linguaggio per iscrizioni su manufatti, come gioielli, amuleti, attrezzi, pietre runiche e armi. Antiche iscrizioni in Futhark furono trovate fra i Carpazi e Lapponia, una grande maggioranza di esse in Danimarca. L'antico Futhark consisteva in 24 Rune, ma venne inizialmente chiamato con l'iniziale del nome delle prime sei: F, U, Th, A, R e K. Le rune appartenenti a questo alfabeto sono solitamente raggruppate in tre gruppi con otto lettere ciascuno, e ogni gruppo è comunemente chiamato AETT al plurale AETTIR. Le antiche rune dell'alfabeto Futhark sono originarie, almeno si presume dall'antico alfabeto Italico o direttamente dal latino stesso. La prima lista, contente tutte le singole rune è databile all'anno 400 d.C venne trovata in Svezia. Le varie differenti forme che le rune hanno poi raggiunto sono probabilmente un adattamento delle varie iscrizini precedemente fatte dalle tribù che ho menzionato prima. Al giorno d'oggi sono state scoperte circa 350 iscrizioni in Futhark antico, rilasenti a quell'epoca e 260 di esse furono trovate in Scandinavia.

Contenuto del corsoModifica

Antiche-Rune-Libro

Una pagina di Metodo semplificato per la lettura delle Antiche Rune

  • Numeri runici.

Libri di testoModifica

ApparizioniModifica